28 nov. 2015

Benedetta parodia esoterica

"Benedetta parodia esoterica. Seguire un programma di Benedetta Parodi, leggere un suo libro, rappresenta un'esperienza esoterica. La Parodi, esprime, senza darlo a vedere, e senza saperlo nemmeno lei, concetti profondi e segretissimi. Sono in pochi a cogliere il senso ultimo delle sue verità occulte. Prendiamo le sue ricette. Lei sembra limitarsi a raccontare la sua cucina, eppure il profondo desiderio sarebbe quello di contribuire a salvare una cena, un matrimonio, una famiglia, la vita stessa accerchiata dal senso del Nulla. Ecco che allora il suo libro di ricette andrebbe interpretato come un thriller esoterico sulla ricerca di un senso. Benedetta Parodi cucina per il marito Fabio, i figli Matilde, Eleonora e Diego, ma anche per tutti i telespettatori che la seguono ogni giorno sugli schermi. Ma lei non cucina, lei li salva dal Nulla attraverso una complessa e ctonia cura omeopatica. Poiché il Nulla, in piccole dosi massicce, dovrebbe produrre una reazione, una scossa, una sorta di rivoluzione delle coscienze. Dovrebbe. Benedetta Parodi ci sta lavorando. Forse i suoi lavori sono ancora troppo esoterici, appannaggio dei soli iniziati, e non riescono a svegliare ancora le coscienze di massa. Acquista un libro di Benedetta Parodi. Leggilo al contrario, dalla fine al principio, e scoprirai che l'universo ha senso solo nel non senso". (A. Battantier, Italien Néandertalien, 2015).

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire